Maniglioni antipanico CE

Entro il 18 febbraio 2013, il Decreto 6 dicembre 2011 (GU n. 299 del 24-12-2011) obbliga tutti gli operatori a sostituire i dispositivi antipanico non marcati CE, perché non più conformi alle normative di sicurezza.
Con A.L.M.A. quest’obbligo può diventare anche un’opportunità che raddoppia la sicurezza: grazie ai maniglioni antipanico e all’esclusivo trattamento AntiGerm, che abbatte il 99% dei batteri. Senza alcun aggravio di prezzo.

E grazie alle nuove placche di mascheramento fori, la sostituzione dei vecchi maniglioni con i maniglioni A.L.M.A., diventa un intervento davvero semplice. Queste placche sono infatti compatibili anche con i dispositivi antipanico di altra fabbricazione.
Da oggi quindi i maniglioni Antipanico A.L.M.A. saranno trattatati con AntiGerm, migliorando ancora performance di sicurezza, affidabilità costruttiva e qualità di prodotto. Una soluzione che vi consente di andare oltre quanto la nuova normativa prevede.
Niente panico, niente batteri, niente costi aggiuntivi.

Notizie